MFA Soft Air

Forum dell'MFA Soft Air Team
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 MODULO PER PROVANTI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
RIO

avatar

Messaggi : 293
Punti : 615
Data d'iscrizione : 28.10.10
Età : 29
Località : Racconigi

MessaggioOggetto: MODULO PER PROVANTI   Mar Nov 30, 2010 9:33 am

ASD M.F.A. AIR SOFT TEAM RACCONIGI

MODULO PER LEVE IN PROVA


Per poter partecipare ad una prova di Soft Air occorre:

1) tassativamente firmare il modulo di assunzione di responsabilità per maggiorenni \ minorenni in modo tale da liberare l’associazione da ogni tipo di responsabilità;
2) tassativamente fornire una fotocopia C.I. (carta d’identità ) oppure una fotocopia della patente da allegare al modulo di scarico di responsabilità;

Se sprovvisti di replica ASG ( Air Soft Gun), proiettili e attrezzatura l’Associazione mette a disposizione:
1) ASG affittata per un giorno 10.00 €
2) proiettili (circa un kg): 5.00 € N.B. I proiettili spesso sono sufficienti anche per più giornate di gioco;
3) maschera integrale per la protezione del viso.


Materiale obbligatorio da procurarsi:

1) occhiali (antischeggia) a protezione degli occhi, reperibili in qualsiasi ferramenta (ATTENZIONE: qualche tipologia di occhiale, maschera, …. potrebbe appannarsi durante il gioco);
2) scarpe alte tipo trekking oppure degli anfibi in modo tale da evitare distorsioni o problemi con la vegetazione;
3) per quanto riguarda i minorenni invece c’è l’obbligo di avere la maschera integrale, guanti, ginocchiere, gomitiere ed elmetto.


Materiale che vi consigliamo di avere:

1) guanti ;
2) copricapo, passamontagna, elmetto ;
3) kefia, elmetto, maschera integrale, … ;
4) acqua o qualsiasi genere di bevanda ;
5) cibo ( panino leggero e\o frutta).


Regole basilari:
1) tutte le ASG non devono passare il Joule di potenza;
2) le ASG nelle fasi di trasporto devono essere tassativamente non visibili, in modo tale da non incorrere in sequestri o sanzioni da parte delle forze dell’ordine in caso di fermo;
3) e fatto di divieto l’avere sulle proprie mimetiche gradi e stemmi militari;
4) essere in possesso di dotazioni conformi alla legislatura italiana e al buon senso;
5) chi verrà sorpreso senza l’apposita attrezzatura obbligatoria (es: senza occhiali o peggio ancora un minore senza maschera) risulterà automaticamente “colpito”, dovrà quindi allontanarsi dalla partita in atto; nel caso in cui ricapiti la stessa situazione il giocatore verrà allontanato dal campo per l’interna giornata di allenamento\giocata;
6) il “gioco d’azione” o “war game” è un gioco basato sulla fiducia e sulla reciproca correttezza dei giocatori che compongono le squadre, venendo meno a queste massime fondamentali viene a mancare, conseguentemente, lo spirito stesso del gioco. In nessun caso il giocatore potrà far valere le sue ragioni con l’uso della forza o con atteggiamenti non improntati alla calma discussione. Dovrà invece rivolgersi agli arbitri cui segnalerà eventuali irregolarità;
7) questo gioco è una azione non violenta di una azione militare, ogni contatto fisico è proibito e sarà punito con l’immediato allontanamento dell’atleta dal campo di gioco, in seguito si verranno presi provvedimenti disciplinari dal competente organo di giustizia sportiva.



Regole di comportamento durante il gioco:

1) vietata ogni forma di litigio, razzismo o intolleranza fuori e dentro il campo di gioco;
2) vietati i vandalismi in tutte le sue forme, sia nei confronti dell’ambiente che quello di cose, persone o animali;
3) non nascondersi o sparare al\nel campo baso dove si radunano i colpiti;
4) il “fuoco amico” elimina al pari di quello avversario;
5) i giocatori escono entrambi se colpiti nel caso di fuoco simultaneo, ovviamente se ci si spara con la differenza minima tra un fuoco e l’altro, si esce entrambi in ogni caso dal gioco e ci si reca nella “zona morti”;
6) nel dubbio “presi o non presi”, “colpiti o non colpiti” ci si dichiara colpiti e si esce;
7) in un edificio qualsiasi quando si spara bisogna sporgersi dai nascondigli, vietato tirare fuori l’arma e sparare a caso;
Cool vietato ingannare l’avversario fingendosi colpito o appartenente ad un’altra squadra;
9) un giocatore deve ritenersi colpito ogni qual volta un proiettile raggiunge parte del corpo, buffetteria o ASG;
10) nel momento in cui un giocatore è colpito, deve dichiararsi immediatamente a voce alta oppure urlando “COLPITO oppure PRESO”, fatto questo dovrà recarsi nella zona “morti”(N.B. I MORTI NON SPARANO!!!!!). Attenzione, questo gioco è basato sull’onestà, la correttezza e la lealtà reciproca. Ricorda che si fa più brutta figura a non dichiarare di essere colpiti che ammetterlo con sincerità.
11) evitare di sparare in viso da distanza ravvicinata. Se un giocatore si trova molto vicino ad un avversario dichiarare “BERSAGLIO”. A quel punto il giocatore “COLPITO” da “BERSAGLIO” si dichiara SENZA URLARLO e si reca semplicemente al campo “morti” con il fucile alto sulla testa e i dispositivi di protezione occhi\viso sempre indossati;
12) il colpito non può assolutamente parlare con i propri compagni per dare suggerimenti. GLI ELIMINATI NON PARLANO!!!!
13) i colpiti\morti si riuniscono al punto di ritrovo lontano dal combattimento, evitando di parlare, soprattutto di sparare o rivolgersi a chi sta ancora giocando;
14) le ASG, fuori dal campo di gioco e dalla giocata stessa, saranno tenute sempre in sicura.
Tornare in alto Andare in basso
http://mfaairsoftteam.forumattivo.com
 
MODULO PER PROVANTI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Modulo alzavetri
» Modulo pedale acceleratore
» Modulo aggiuntivo su 1.3 multijet 75 dpf
» MODULO AGGIUNTIVO - CENTRALINA AGGIUNTIVA PUNTO EVO 1.3 95CV
» NUOVO MODULO GPL

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MFA Soft Air :: Iscrizioni al Team :: Modulo per provanti-
Andare verso: